ROMA – Per la prima volta l’Italia ospiterà un doppio appuntamento dei dirigenti dell’ente mondiale Aiba. A Roma, il 13 e 14 gennaio, si svolgerà la riunione della Commissione Tecnica (AIBA T&R Commission) e, a seguire, il 15 e 16 gennaio il Comitato Esecutivo (AIBA Executive Committee). A questo evento, voluto fortemente nel Bel Paese dal Presidente ad Interim Aiba Franco Falcinelli, parteciperanno i 20 componenti del Comitato Esecutivo Aiba e i 15 della Commissione Tecnica Aiba per discutere tematiche molto importanti.

Tra i vari argomenti verrà trattato:
l’assegnazione dei prossimi Campionati del Mondo maschili e femminili;
il percorso delle competizioni sportive per le qualificazioni olimpiche di Tokyo 2020;
l’assegnazione degli arbitri/giudici nelle maggiori competizioni Aiba;
le linee guida di un nuovo dialogo con gli enti mondiali professionistici (Wbc, Wba, Ibf, Wbo);
l’ avvio della nuova stagione del torneo Internazionale a squadre WSB 2018;
le proposte di variazioni degli emendamenti dello Statuto Aiba.
 Inoltre, la Commissione Tecnica si occuperà delle tematiche tecniche e regolamentari riconducibili alla possibilità di contestare i verdetti ritenuti ingiusti (B.A.R. Bout Analisys Review).
 
“Sono molto orgoglioso di ospitare per la prima volta in Italia il Comitato Esecutivo Aiba – commenta Franco Falcinelli, Presidente ad Interim Aiba- che coincide con il progetto di rinnovamento della nostra Federazione Internazionale Olimpica. Tra i vari temi che tratteremo, due sono di particolare importanza: il reinserimento della possibilità di contestare un verdetto ritenuto ingiusto e l’apertura di un nuovo rapporto di dialogo con le sigle professionistiche mondiali. A supporto di questo- conclude il Presidente Falcinelli- dal 1 al 4 Febbraio a Sochi (Russia) la Federazione Pugilistica della Russa ha organizzato un forum mondiale pugilistico invitando anche i rappresentanti dell’Aiba e delle 4 sigle mondiali professionistiche (Wbc, Wba, Ibf, Wbo)”.
 
Infine, il 27 gennaio a Dubai si svolgerà il Congresso Straordinario Aiba per confermare o sostituire l’attuale Presidente Interim Franco Falcinelli, in modo che si possa arrivare al Congresso Ordinario Aiba che si svolgerà a Mosca il prossimo Novembre 2018.

Fonte