( Trova tutto quello che desideri su Amazon )


E’ un’epidemia inarrestabile quella dell’obesità fra i bambini e gli adolescenti, con cifre preoccupanti nel mondo: il numero di ragazzi extra large è aumentato di ben 11 volte negli ultimi 40 anni, ‘lievitando’ dagli 11 milioni del 1975 ai 124 milioni del 2016. Il tutto con costi individuali e per la società terribili. E’ l’allarme lanciato dal Rapporto ‘A Future for the World’s Children?‘, diffuso oggi da una commissione di oltre 40 esperti, nominata da Oms, Unicef e dalla rivista ‘The Lancet’. Un rapporto che racconta il paradosso che pesa sul futuro dei bambini nel mondo: tra degrado ecologico, cambiamenti climatici, malnutrizione, povertà e malattie del benessere, quali obesità e sovrappeso. Grande imputato – secondo il Report – “il marketing commerciale dannoso che colpisce i bambini”.

Vuoi ricevere StraNotizie in tempo reale su Telegram? Vai su https://t.me/StraNotizie e clicca su "unisciti"

Fonte