Barbara d’Urso è già tornata con Pomeriggio Cinque, ma tutti gli occhi saranno puntati su Domenica Live e Live Non è la d’Urso, che partiranno rispettivamente domenica 22 e domenica 15 settembre.

Intervistata da varie testate giornalistiche per la promozione dei due show, la d’Urso ha svelato alcune novità: a Domenica Live prenderà spazio Domenica Alive che vedrà vip (o presunti tali) prender parte a video musicali ricreati in chiave ironica (come già visto durante la puntata finale del Grande Fratello di quest’anno, quando Barbara ha vestito i panni prima di Freddie Mercury e successivamente di Ginger Spice); mentre a Live Non è la d’Urso ci sarà lo spazio denominato DNA in cui i figli adottati o orfani ricercano i genitori naturali.

“Lanceremo Domenica Alive, una sorta di torneo in cui alcuni personaggi famosi reinterpreteranno in maniera originale e auto-ironica videoclip musicali o musical, come ho fatto io nella sigla finale del Grande Fratello con Freddie Mercury e le Spice Girls. Farò due ore nel pomeriggio come l’anno scorso, poi cambierò abito e pettinatura e partirò con Live. Visto che abbiamo ricevuto tante richieste di aiuto da parte di ragazze adottate che vorrebbero conoscere la propria madre biologica, come è successo a Paola Caruso, metteremo a loro disposizione i massimi esperti di DNA e il supporto di Paola e sua madre. Lo spazio si chiamerà ‘DNA’.”

In merito alla Cuccarini, la d’Urso ha invece dichiarato:

 

“Con Lorella ci siamo fatte un in bocca al lupo a vicenda via social, Matano (l’altro conduttore di La Vita In Diretta, ndr) è un grande professionista, molto amato dal pubblico. Quest’anno credo di perdere la sfida con loro. Non lo dico per scaramanzia, è una coppia forte”.

Così però non è stato, dato che Barbara d’Urso con il suo Pomeriggio Cinque ha vinto contro La Vita in Diretta di Rai Uno tutte le volte questa settimana.

 



Fonte