A VOLTE Facebook diventa un muro di ricordi, di lacrime e commozione. Succede spesso, ed è successo ancora di più nelle ultime ore per la morte di Angela Ferrara, la donna di Cersosimo uccisa dal compagno che non accettava la fine del loro rapporto. “Tristezza infinita”, scrive Rosa Maria Viola. “Grazie per aver dato ai nostri ragazzi la possibilità di partecipare a momenti importanti della tua vita”, dice Michele Rossi. “Sei e sarai sempre con tutte noi, il nostro angelo, la nostra Angela”, va avanti commossa Elisabetta Bagli.

Cronaca

Angela, la poetessa uccisa dal marito che voleva lasciare